IL MITO POLACCO BONIEK AL GOLDEN FOOT 2009

Dopo Oleg Blokhin, un’altra leggenda del calcio del’est Europa sbarca a Monte Carlo. Il più grande calciatore polacco di tutti i tempi, ZBIGNIEW BONIEK, riceverà il prossimo 12 ottobre il premio internazionale alla carriera GOLDEN FOOT come uno dei più grandi giocatori di sempre. Arrivato in Italia nel 1982 dal club polacco del Widzew Lodz, “Zibì” ha fatto parte della Juventus dei sei campioni del mondo e con Platini ha formato una delle coppie più temibili e affiatate della storia del calcio europeo. Boniek attraversò la cortina di ferro del blocco sovietico, evento straordinario per l’epoca, per affermarsi in Italia, con le maglie di Juventus (1982-85) e Roma (1985-88), come campione di livello mondiale, vincendo un campionato, due coppe Italia, una coppa dei campioni, una coppa delle coppe (sua la rete decisiva nella finale contro Porto) e una supercoppa europea (sulla la doppietta decisiva nella finale contro il Liverpool). Calciatore polacco dell’anno nel 1978 e nel 1982, con la nazionale (80 presenze e 24 gol) Boniek è giunto fino alla semifinale al mondiale 1982, altro risultato storico per il suo paese. E’ rimasto nella leggenda il soprannome che gli affibbiò l’allora proprietario della Juventus, il noto imprenditore Giovanni Agnelli, che lo definì “Bello di Notte” per la sua predisposizione a rendere al meglio nelle partite giocate in notturna in campo internazionale. Dopo i già annunciati Nilton Santos, Rummenigge, Higuita e Blokhin, soffierà ancora il vento dell’est sulla CHAMPIONS PROMANADE, dove anche il polacco Boniek lascerà le sue impronte accanto ai più grandi di sempre.

Goldenfoot.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...