Caliendo: ” Lavezzi ha troppe responsabilità, ma lui non è Maradona”

Stasera a San Siro con la formazione neroazzurra scenderà in campo Maicon. Il suo procuratore, Antonio Caliendo, è intervenuto ai microfoni di Radio Goal rilasciando alcune dichiarazioni sul suo assistito. Ecco quanto ha affermato:”Maicon è in forma. Donadoni lo teme? Beh, credo che sia l’incubo di ogni allenatore. Avere Maicon in campo è come avere due giocatori, un difensore ed un’attaccante insieme “. Un commento poi anche sulla neo formazione azzurra: ” Il Napoli l’anno scorso, per quello che stava costruendo ha fatto un’ottimo campionato. Ora è ancora in fase di costruzione. La squadra ha ancora qualche problema perchè deve ancora assestare. Il Napoli non ha un grande uomo, sono state date troppe responsabilità a Lavezzi per quello che rappresenta. E’ stato avvicinato al grande Maradona, ma la gente deve capire che lui non è Maradona.”

Napoli Sport

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...