Caliendo “Io, Trezeguet e Maicon”

l procuratore parla del futuro dei suoi assistiti in esclusiva a Eurosport. Leggete questa intervista e scoprirete il punto di vista di uno dei principali operatori di mercato a livello internazionale, che promuove Toni alla Roma e le mosse del Bologna.

Gennaio, tempo di mercato. Eurosport, come ben sapete, è sul pezzo. Quotidianamente vi regaliamo tutte le news sui trasferimenti in via di definizione, le trattative ipotetiche e quelle già saltate. Ma, ora, abbiamo deciso di mettere sul piatto un pezzo da novanta: Antonio Caliendo. Il re dei procuratori ha detto la sua sul mercato invernale in esclusiva ai nostri microfoni.

Signor Caliendo, iniziamo questa intervista parlando di uno dei suoi assistiti che le sta più a cuore, Trezeguet. Come sta vivendo questo momento difficile? Il suo recupero è vicino?

Ho parlato con David poco fa. Si è riposato per una settimana in modo da facilitare il recupero. L’ho sentito molto su di morale, la riabilitazione procede senza problemi. È molto concentrato sul momento che sta vivendo la Juventus, non vede l’ora di poter tornare a disposizione in un momento nel quale la squadra è davvero in emergenza.

È vero che Rijkaard, dopo averlo voluto al Barcellona, lo vorrebbe anche al Galatasaray?

Gli interessamenti per Trezeguet ci sono sempre stati e ci saranno sempre. Ma lui ha fatto una scelta e la porta avanti ormai da undici anni. Certo, se esiste una possibilità per fare un’esperienza nuova che sia di grande valore, la proposta verrà considerata. Ma lui al momento è sotto contratto con la Juventus e lo sarà ancora per un anno.

Durante l’ultima estate è stato al centro dell’attenzione per la situazione di Maicon, richiesto da Real Madrid e Manchester City. Ora com’è la situazione? Per il brasiliano ha ricevuto qualche telefonata, magari proprio da Roberto Mancini?

Certe situazioni di mercato, a certi livelli, non rendono nemmeno necessarie le telefonate. L’unico che può decidere il futuro di un campione del genere è però Massimo Moratti, che potrebbe liberarsi di un giocatore di questo livello per esigenze di bilancio. I miei assistiti, però, non chiedono mai di andarsene. Ho sempre detto loro che il rispetto dei contratti viene prima di tutto.

Un suo assistito su cui lei punta molto è Ederson. Quante possibilità ha di lasciare il Lione subito?

Preciso prima di tutto che lui ha due anni di contratto con il club francese. Però, se restasse in carica l’attuale allenatore (Claude Puel, ndr), a giugno potrebbe succedere qualcosa. Fare la riserva non sta bene al giocatore e nemmeno a me.

Ma è vera la storia secondo cui lei avrebbe fatto vedere un dvd di Ederson a Galliani?

Sì, ma Galliani aveva già avuto informazioni da Braida, che è venuto a Lione per seguirlo per un paio di anni.

Quindi potrebbe divenire la prima alternativa di Ronaldinho e Seedorf?

Per me Ederson è un numero dieci moderno, che può giocare in tutti i ruoli di attacco, sia a destra sia a sinistra.

Insomma, il Milan è in vantaggio su Lazio e Inter

Come sapete bene, è in vantaggio chi è più deciso. E, attualmente, i rossoneri conoscono più e meglio il giocatore.

Chiudiamo con una sua analisi del mercato invernale 2010. Chi ha fatto il colpo?

Dico senza dubbio Luca Toni alla Roma. Ma Goran Pandev all’Inter non è da meno.

Che mercato è stato?

Secondo me è una sessione che passerà alla storia come una delle più importanti tra quelle invernali, nelle quali di solito non succedeva molto. Ci saranno ancora colpi di scena.

Allora ci regali una bomba…

Non posso dire niente, però vi consiglio di tenere d’occhio il Bologna, che ha un manager di alto livello come Luca Baraldi. È una persona che conosce bene il mercato, anche quello internazionale. E la sua mano si vede già.
Mattia Fontana e Guido Guenci / Eurosport

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...