La vendita delle azioni Queens Park Rangers di Briatore bloccate da un azione legale di Caliendo

Comunicato stampa.

Rory Smith, giornalista del Daily Telegraph, ha scritto un articolo il 24 gennaio nella sezione sportiva del Sunday Telegraph, nel quale si conferma che Antonio Caliendo ha ingaggiato i noti penalisti inglesi Charles Fussell e Co ed il rinomato Barrister Steven Gee per iniziare una causa  verso lo studio  legale Mishcon del Reya che, nel 2007, ha curato la vendita delle azioni del club Queens Park Rangers  alla società La Sarita,  di Flavio  Briatore. Secondo il Sunday Telegraph, l‘attuale azione legale intrapresa da Caliendo comprometterà  seriamente  i tentativi  attuali  di Briatore di vendere  le sue azioni  del QPR ad un gruppo americano interessato.

“Dopo due anni e mezzo di inutile attesa, ho dovuto intraprendere questa azione legale per accertare un’eventuale truffa ai miei danni e recuperare i crediti promessi ma mai pagati,” dice Antonio Caliendo. “Mi rallegro che la stampa Inglese si stia interessando nel comportamento di questo signore, il quale non ha mai smentito le sue affermazioni pubbliche di aver rilevato la maggioranza del QPR per 90 milioni di sterline, cosa assolutamente falsa . La dignità è una cosa seria! . Ho totale fiducia nella  giustizia Inglese , nei miei  avvocati e nella mia causa.”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...