Maicon e il ritardo? Tutto falso

Il procuratore del terzino brasiliano smentisce frizioni con Mourinho: “Sono state scritte notizie false, qualcuno vuole destabilizzare l’ambiente….”

Nessun ritardo in allenamento, nessuna frizione con Mourinho e soprattutto nessuna punizione scampata visti i tanti impegni di questo finale di stagione. Nelle ultime ore, infatti, si era sparsa la voce di un presunto ritardo di Maicon all’ultimo allenamento dell’Inter proprio prima della partenza per Firenze con tanto di perdono dello Special One vista l’importanza del Colosso brasiliano nello scacchiere nerazzurro. Insomma, trattamento di riguardo rispetto ad altri componenti della rosa: Mario Balotelli, giusto per fare un nome.

Ipotesi però smentita a piena voce dal procuratore del terzino brasiliano, Antonio Caliendo, che intervenendo a Sky Sport 24 ha voluto far chiarezza una volta per tutte. “Maicon è rimasto scandalizzato per le notizie relative al suo presunto ritardo, visto che non ha perso nemmeno un minuto di allenamento. Il ragazzo non ha problemi né con la società né con Mourinho: forse qualcuno vuole destabilizzare l’ambiente….”.

Caliendo ha poi voluto spazzare via le nubi sul futuro del suo assistito dopo le classiche voci di mercato delle ultime settimane che vorrebbero Real Madrid e soprattutto Manchester City sulle tracce del laterale sudamericano: “Il ragazzo ha rinnovato recentemente il contratto con l’Inter e quindi non ha intenzione di lasciare la squadra”.

eurosport.yahoo.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...