Caliendo su Trezeguet: «La Juve non vuole cedere David»

Il futuro di Trezeguet è a Torino. Non ha dubbi l’agente dell’attaccante francese: David resterà alla Juve. Antonio Caliendo, contattato da Sky Sport 24, conferma l’impressione che tutti hanno avuto negli ultimi giorni del ritiro di Pinzolo: Del Neri punta sul bomber transalpino e la società non ha nessuna intenzione di contraddire il volere del nuovo tecnico. Se n’è reso conto lo stesso giocatore, che ha dato mandato al suo procuratore di respingere tutte le offerte – a quanto pare tante – che gli sono arrivate anche nelle ultime ore: «Nella giornata di ieri – dice Caliendo – mi sono arrivate telefonate da Grecia, Turchia e Qatar. Ma io ho risposto che per quest’anno non se ne parla. Ho parlato con Marotta, il ds della Juve, che mi ha detto che sono propensi a tenerlo perché Del Neri conta su di lui. Mi posso sbilanciare: non se ne farà niente, salvo una decisione della vita per il futuro».

Caliendo ha parlato anche di Maicon, nelle ultime ore accostato più al Manchester City di Mancini che al Real Madrid di Mourinho. Il difensore «non sa niente» delle eventuali trattative per la sua cessione, afferma il suo agente. Che aggiunge di non essere interessato a eventuali frizioni «tra Inter e Real Madrid, a me interessa la realtà dei fatti». La realtà, prosegue Caliendo, è che «Maicon non sa niente di eventuali trattative con una squadra o con un’altra: apprendiamo solo che non ci sono smentite da parte dell’Inter» sulle ipotesi di vendita del difensore adombrate dalla stampa. «Si parla di Real, di Manchester City – puntualizza Caliendo – nessuno si è mai interessato di cosa pensa il giocatore. Finché non ci vengono a chiamare e ci dicono che c’è una trattativa seria in corso» argomenta ancora, si sta alla finestra: «Solo in quel momento diremo la nostraÏ. Al momento, replica Caliendo a chi gli chiede se vi possa essere una preferenza per il City o per il Real in caso di addio all’Inter, non si possono dare «indicazioni in merito se ci sono trattative in corso. Non entra nel mio ruolo: al momento giusto dirò anche la mia». A ogni modo, conclude Caliendo, si resta in attesa che l’Inter faccia sapere qualcosa: «Se non lo ha fatto, non ci sarà niente di concreto».

tuttosport.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...