Caliendo: “Un giorno Maicon mi spiegherà la frase”

Maicon ha detto a chiare lettere che per lui può parlare solo il suo rappresentante Roberto Calenda, ergo Antonio Caliendo non è più il suo agente. Una presa di posizione che fa chiarezza, così come chiarezza ha fatto a ‘Solo Calcio’ lo stesso Caliendo. Ecco le dichiarazioni del manager durante la trasmissione di Sportitalia:

“Si è instaurato un bel rapporto tra Moratti e Maicon. In estate poteva andare via poi non si è trovato un accordo perché ha preferito restare in nerazzurro. Maicon è arrivato ad una maturità tale da non avere più bisogno di un tutore. Nella famiglia Inter è entrato con prepotenza ed è una bandiera. Io sono felice perché in 7 anni l’ho portato ai massimi livelli. Rappresento la procura in Europa di un agente brasiliano. La procura del brasiliano ha ancora 3 anni di scadenza. Il problema quindi non è con me. Io l’ho portato dal Brasile al Monaco e dal Monaco all’Inter, sono felice per quello che ho fatto. Ma ho un sospetto, cioè le sue dichiarazioni rilasciate al sito dell’Inter sono forzate, ammetto che qualcuno ci ha messo lo zampino. Forse un giorno Maicon mi spiegherà questa uscita, perché io non ho mai trascurato Maicon”.

tuttomercatoweb.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...