Archivi tag: fiorentina

Caliendo su Dunga: “C’è uno splendido rapporto tra lui e la Fiorentina”

Antonio Caliendo, agente tra gli altri anche dell’ex c. t. del Brasile Dunga, è tornato a parlare di un possibile arrivo la prossima stagione del proprio assistito sulla panchina della Fiorentina: “Ho un ottimo rapporto con la Fiorentina, così come c’è un rapporto splendido tra Dunga e la società viola, i tifosi e tutta la città in generale. Dunga ha un riconoscenza verso persone che lo hanno fatto diventare grande, Firenze lo ha adottato e quindi è normale che si faccia il suo nome come eventuale dopo-Mihajlovic. Noi però al momento non possiamo dire niente anche per rispetto nei confronti di Mihajlovic, non è giusto mettere pressione a lui: lo facciamo anche per rispetto verso la stessa Firenze, perché questo è un momento delicato per la Fiorentina, tutti devono stare uniti – si legge su violanews.com – . Se Dunga è adatto ad allenare in Italia? Dunga ha le qualità per fare bene ovunque, è un grande allenatore, non scordiamoci che ha vinto una Coppa America con la Nazionale brasiliana, non è poco. Le sue doti non si discutono, però – come ho detto – dobbiamo avere rispetto prima di dire certe cose”.

calcionews24.com

Caliendo su Dunga: “Chi direbbe di no…”

Visti i risultati a dir poco deludenti della Fiorentina in questa stagione, inizia ad essere in discussione anche il futuro di Sinisa Mihajlovic sulla panchina viola. Qualora con Genoa e Parma non dovessero arrivare risultati positivi, la famiglia Della Valle potrebbe prendere in considerazione la possibilità di un esonero.

In questo caso tanti tifosi e utenti di fiorentina.it hanno in queste ore fatto il nome dell’indimenticabile Carlos Dunga, ex viola ed attualmente senza squadra.

Fiorentina.it ha cercato di capire le intenzioni dell’ex ct della nazionale brasiliana circa il suo futuro. A spiegarci le cosa è il suo agente, Antonio Caliendo: “Dunga è un estimatore di Mihajlovic, lo considera un ottimo allenatore e spera che riesca a risollevare le sorti della Fiorentina. Attualmente Carlos è in vacanza con la famiglia. Il suo futuro è in Europa, senza dubbio, pochi giorni fa abbiamo rifiutato una nazionale. Lui a Firenze in caso di esonero di Mihajlovic? Dalla Fiorentina non ho sentito nessuno, questo sia chiaro, ma prendere una squadra in corsa è una cosa che difficilmente prenderebbe in considerazione. Un cosa è certa, chi direbbe di no alla Fiorentina, non sarebbe affatto una seconda scelta. La Fiorentina è una squadra che ha i mezzi per lottare per traguardi importanti, nonostante gli ultimi risultati, però ribadisco che prendere una squadra in corsa non è il massimo per Carlos”.

calcionews24.com

Caliendo: ”Giovinco o Ederson per il dopo-Mutu”

Sebastian Giovinco oppure Ederson. Antonio Caliendo (manager di Trezeguet e in passato anche di Roby Baggio) non ha dubbi: la Fiorentina in questa sessione estiva dovrebbe puntare sulla qualità: “Sullo juventino non ci possono essere dubbi. Ha talento da vendere, dribbla come pochi e l’anno prossimo avrà grande voglia di rivincita. Sarebbe un grandissimo acquisto per Corvino, molto però dipenderà dalle strategie tattiche che avrà in mente il nuovo allenatore della Juventus. Ederson, brasiliano 24enne del Lione, potrebbe rappresentare una valida alternativa. Ha la ragazza italiana e parla perfettamente la nostra lingua, può giocare sia da trequartista che da esterno e in campo è un generoso: come dicono gli allenatori adesso, fa le due fasi”.

Il contratto di Ederson scade nel 2012, ma il Lione lo scorso anno lo acquistò per una cifra vicina ai 15 milioni: “Ma i prezzi di adesso sono cambiati, se si mettono ad un tavolo possono trovare l’accordo, soprattutto dopo che la Fiorentina avrà ceduto qualcuno. Secondo me sarebbe un affare, con Jovetic farebbe una coppia perfetta. Ecco su una cosa posso rassicurare i tifosi: il montegrino la Fiorentina non lo cederà davvero, lui rappresenta il futuro”.

Corriere Fiorentino (violanews.com)